Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

instagramyoutubelinkedin

images/articoli/Spadafora--Cozzoli.JPG

Il Ministro dello Sport Vincenzo Spadafora incontra il Presidente Vito Cozzoli e i dirigenti della Società a Palazzo H, un confronto costruttivo sulla Legge Delega

Il Ministro dello Sport Vincenzo Spadafora oggi pomeriggio ha fatto visita a Sport e Salute nel Palazzo H e ha incontrato il presidente Vito Cozzoli e i dirigenti della Società. “Il mio obiettivo – ha detto Spadafora – è valorizzare l’identità di Sport e Salute e rafforzarne il ruolo”.

Cozzoli ha ringraziato Spadafora, ha sottolineato il “grande merito del Ministro nel riconoscimento del lavoro sportivo” attraverso il bonus di 600 euro ai Collaboratori Sportivi e ha indicato nell’”accesso universalistico allo Sport” il primo target di Sport e Salute.

Dopo la riunione allargata, Spadafora, accompagnato dal capo di gabinetto Giovanni Panebianco, dal capo dipartimento Giuseppe Pierro e in collegamento con il capo dell’ufficio legislativo Dario Simeoli, ha presieduto una riunione operativa con i vertici di Sport e Salute sulla Legge Delega di riforma dello Sport. “È stato un confronto molto utile, abbiamo fatto dei passi in avanti”, ha commentato Cozzoli.

Potrebbe interessarti anche