instagramlinkedintelegramcustom1youtube

Parti da qui!
valuta il tuo peso con l'imc e misura il tuo girovita

L'IMC, Indice di Massa Corporea, indica il peso corretto di un individuo e si può calcolare in base alla propria statura con una semplice formula:

PROPRIO PESO (in kg) / PROPRIA STATURA (in m) / PROPRIA STATURA (in m) = IMC
Ad esempio, se peso 80kg e sono alto 1,85 metri, mi basta calcolare → 80/1.85/1.85 = IMC

Ne ricaverai un indice (IMC, Indice Massa Corporea) che servirà a capire se sei normopeso, sovrappeso, obeso o magro.
É un’operazione molto semplice. Eseguila e compara il tuo risultato con la tabella per gli adulti o con la tabella per bambini e ragazzi da 0 a 19 anni dove entrano in gioco anche il genere e l’età.

 

Calcolare la circonferenza della vita

Misurala e confrontala con le indicazioni qui riportate.

Se sei un maschio dovresti avere un girovita inferiore a 94cm.
Se sei una femmina la misura scende a 80cm.

Hai calcolato il tuo IMC? Hai misurato il tuo girovita? Bene! Sforzati di mantenere il tuo peso e la tua circonferenza vita entro i limiti normali o di riportarli gradualmente alla normalità.

L’ECCESSO DI PESO

Rappresenta un rischio per la salute ed è associato con malattie quali quelle cardiovascolari, il diabete l’ipertensione, alcuni tipi di cancro e malattie croniche quali quelle osteoarticolari. Un girovita eccessivo indica la presenza di grasso viscerale (la “pancetta”) e rappresenta un fattore di rischio ancora più significativo che potrebbe portare ad infiammazione, insulino-resistenza, ipertensione e problemi cardiaci. In questi casi riduci le “entrate” energetiche mangiando cibi come frutta e verdura, legumi e cereali integrali che saziano e hanno un basso contenuto calorico e scegliendo prodotti di origine animale a basso contenuto di grassi e molto nutrienti come il latte e lo yogurt e le carni magre (es. pollo) e il pesce.

Attenzione agli eccessi soprattutto di grassi e zuccheri. Parimenti aumenta le “uscite” energetiche svolgendo una maggior attività fisica.
Ogni giorno: cammina, sali e scendi le scale, svolgi lavori domestici o meglio ancora pratica uno sport o iscriviti in palestra.

Fare uno sport è fondamentale per la salute e per prevenire l’eccesso di peso, ma attenzione non basta solo andare in palestra 2 volte a settimana se poi non si svolge vita attiva tutti i giorni. Evita le diete del tipo “fai da te”; rischiano di essere dannose per la salute e spesso inutili per la perdita di peso. Ogni dieta, anche quelle dimagranti, possono e devono includere tutti gli alimenti nelle giuste quantità e nelle corrette proporzioni. Mangiare correttamente non è quindi sinonimo di sacrifici ma solo di saper scegliere cosa e quanto.

L’ECCESSO DI MAGREZZA

Una restrizione alimentare troppo marcata che porta a una magrezza eccessiva obbliga il corpo ad intaccare la massa magra (muscoli ed organi interni) compromettendo funzioni metaboliche ed endocrine, può portare ad amenorrea, infertilità, osteoporosi e ridurre la resistenza alle malattie infettive. Bisogna fare molta attenzione, in particolare nel periodo dell’adolescenza, alla comparsa di comportamenti alimentari estremi o altri regimi alimentari drastici ed autogestiti finalizzati al raggiungimento di un peso eccessivamente ridotto rispetto alla propria struttura fisica. L’attenzione eccessiva al peso potrebbe essere un campanello di allarme non trascurabile, così come un atteggiamento esagerato e maniacale relativo alla forma e all’esercizio fisico. In tal caso non sottovalutate i sintomi ma parlate al più presto con il medico di medicina generale o con uno specialista.

Qualora il peso e la circonferenza vita fossero al di fuori dalla norma varrebbe la pena di rivolgersi ad uno specialista in nutrizione e ad un personal trainer per l’esercizio fisico e sentire il medico di famiglia per valutare globalmente lo stato di salute generale.

ALTRI CONSIGLI UTILI PER UNO STILE DI VITA SANO ED EQUILIBRATO

VALUTA IL TUO PESO CON L'IMC E MISURA IL GIROVITA

Scopri come calcolare l'Indice di Massa Corporea e il girovita; ritrova il tuo peso forma e promuovi la tua salute con una dieta equilibrata.

CONOSCI GLI ALIMENTI

Saper dare al proprio corpo il giusto apporto di nutrienti come i carboidrati, le vitamine, le proteine… aiuta a vivere forti e sani.

MANGIA CORRETTAMENTE

Componi la tua dieta sana e bilanciata seguendo le indicazioni della Piramide Alimentare Mediterranea e del "Piatto del Mangiar Sano".

SCOPRI LA RELAZIONE TRA ALIMENTAZIONE E SPORT

Praticare sport regolarmente può modificare i tuoi fabbisogni di energia e nutrienti.

Vuoi saperne di più

Consulta le Linee Guida per una sana e corretta alimentazione pubblicate dal Crea,
Il Consiglio per la ricerca in agricoltura e l'analisi dell'economia agraria.

Consulta le linee guida