instagramlinkedintelegramcustom1youtubewhatsapp

PIAZZA DI SIENA 2024
Roma, Villa Borghese, 23 - 26 maggio 2024

PIAZZA DI SIENA

Nel 2024 il Concorso internazionale di salto ostacoli di Roma giunge alla 91ª edizione. Dal 23 al 26 maggio lo CSIO di Roma Piazza di Siena porterà nuovamente il gotha dell’equitazione mondiale a Villa Borghese, il cuore verde della Capitale.

VENUE

L’atmosfera magica di Villa Borghese farà ancora una volta da cornice allo CSIO di Roma. Infatti, anche quest’anno sarà lo storico sito della Capitale ad ospitare i migliori binomi del panorama internazionale del salto ostacoli, pronti a sfidarsi su due campi di gara: l’Ovale di Piazza di Siena e il Galoppatoio di Villa Borghese. Uno spettacolo mozzafiato da vivere in un luogo suggestivo immerso tra storia e cultura.

LA STORIA

L’esordio di Piazza di Siena come scenario di competizioni equestri risale al 1922, ma solo a partire dal 1926 la FEI (Fédération Équestre Internationale) ha inserito il concorso romano nel calendario degli eventi internazionali. Dopo due edizioni presso l’Ippodromo di Villa Glori e una terza in quello dei Parioli, il Concorso Ippico torna dal 1929 stabilmente a Piazza di Siena. Nella storia l’appuntamento con lo CSIO di Roma verrà interrotto solo durante la Seconda Guerra Mondiale (dal 1941 al 1946) e nel 2020 a causa della pandemia da Covid-19. Mentre nel 1960 il Concorso è stato spostato a Torino, per lasciare spazio ai Giochi Olimpici di Roma, e nel 1998 non è stato disputato per la concomitante edizione dei World Equestrian Games, ospitati sempre dalla Capitale, presso lo Stadio Flaminio. L’edizione 2024 dello CSIO di Roma sarà perciò la numero 91, e aggiungerà un ulteriore tassello alla storia dell’equitazione italiana.

#piazzadisiena