instagramlinkedintelegramcustom1youtube
images/RoadShowTorino.jpeg

Al via il Road Show 2022: a Torino la prima tappa con Massimiliano Rosolino e Valerio Vermiglio

Lo sport porta a porta, da Nord a Sud, nelle piazze e nelle città italiane. E’ iniziato da Torino il Road Show 2022 di Sport e Salute S.p.A., evento itinerante che toccherà nei prossimi mesi oltre 40 comuni, sedi dei Villaggi dello Sport, allestiti in ogni tappa e aperti gratuitamente a tutti i cittadini. L’inaugurazione del tour, sabato 25 e domenica 26 giugno al Parco del Valentino di Torino, ha visto una grande partecipazione di bambini e ragazzi, che hanno praticato diverse discipline (pallavolo, calcetto, tiro con l’arco, badminton, basket, ping-pong, atletica, ginnastica artistica e ritmica) insieme agli ex campioni di nuoto e pallavolo, Massimiliano Rosolino e Valerio Vermiglio, oggi Legend di Sport e Salute. "Lo sport non può permettersi il lusso di fermarsi e deve essere una priorità per le persone - ha detto Rosolino -. Questo Road Show darà alle persone l’opportunità di fare sport e di capirne l’importanza. Fare attività motoria vuol dire divertirsi, socializzare, ma anche mantenersi in salute”. Un concetto condiviso da Domenico Carretta, Assessore allo Sport, al Turismo e ai Grandi Eventi di Torino: “Siamo orgogliosi di ospitare proprio qui la prima tappa del Road Show, vogliamo fare in modo che lo sport diventi parte essenziale della nostra vita quotidiana. Il Parco del Valentino è un luogo strategico e bellissimo per praticare attività all’aperto”. Insomma, una festa di sport per grandi, piccoli e famiglie. "Un’occasione di confronto e dialogo con Sport e Salute per le associazioni e le società sportive, gli enti e gli organismi sportivi del territorio", ha sottolineato Lorenzo Marzoli, direttore dell'area Sport nei Territori di Sport e Salute. La prossima tappa è in programma il 30 giugno a Cuneo.

Segui Sport e Salute sugli account social ufficiali per tutti gli aggiornamenti:

FacebookInstagramTwitterLinkedinTelegramScarica l’App My Sport e Salute

Potrebbe interessarti anche