Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramlinkedintelegramcustom1youtube

IL RUOLO DEL TUTOR SPORTIVO SCOLASTICO

Il Tutor, una figura specializzata, laureata in Scienze motorie o diplomata ISEF, opportunamente formata sull’attività fisica nella fascia d’età 6-10 anni e sull’attività motoria e sportiva adattata

  • Partecipazione attiva alla programmazione dell’offerta motoria e sportiva

    Per tutte le classi, a inizio e durante l’anno scolastico, a supporto dell’insegnante referente di plesso per l’attività motoria.

  • Supporto agli insegnanti delle classi Iᵉ, IIᵉ e IIIᵉ

    Nel fornire chiarimenti metodologico-didattici sui contenuti di progetto.

  • Organizzazione dell'orientamento motorio e sportivo nelle classi IVᵉ e Vᵉ

    Un’ora a settimana per classe per tutta la durata del progetto, grazie anche al supporto delle Federazioni Sportive Nazionali, che accompagnano il Tutor con un’apposita formazione e contenuti didattici dedicati.

  • Contributo per la realizzazione delle attività adattate

    Per l’inclusione e la partecipazione attiva degli alunni con disabilità e Bisogni Educativi Speciali, anche grazie ad una formazione di progetto mirata, proposta in collaborazione con il CIP.

  • Collaborazione con gli insegnanti per l’organizzazione delle pause attive

    Garantendo un supporto metodologico–didattico ai docenti nella fase d’impostazione delle attività.

  • Promozione della campagna informativa Benessere e Movimento

    Per la diffusione dei contenuti nelle classi e a sostegno della partecipazione al relativo contest.

  • Organizzazione dei Giochi di fine anno scolastico

    Partecipando e collaborando alla programmazione, favorendo anche l’eventuale coinvolgimento degli Organismi Sportivi del territorio.

  • Raccordo tra il mondo scolastico e quello sportivo

    In quanto figura di supporto per gli insegnanti e riferimento, insieme al referente di plesso, per gli Organismi Sportivi territoriali che vogliono proporre ulteriori progetti nella scuola.