Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramlinkedintelegramcustom1youtube

ACCORDO FIRMATO - Palazzetto dello Sport Polivalente

PIANO 2
COMUNE DI FRIGENTO
images/Frigento_Copertina.JPG

Giovedì 6 agosto 2020 è stato firmano l’accordo sul Fondo Sport e Periferie dal Presidente di Sport e Salute, avv. Vito Cozzoli, e dal Sindaco di Frigento, Carmine Ciullo. Adesso è tempo dei “lavori di completamento dell’impianto sportivo polifunzionale in via della Rinascita”

L’impegno economico stimato di euro 277.121,94 renderà possibile il progetto complessivo, di cui 267.121,94 euro concessi dal “Fondo Sport e Periferie” e i restanti 10 mila di pertinenza dell’ente beneficiario.

Frigento, posizionato a 911 metri di altezza sul livello del mare, ha un clima particolare. Pochi mesi estivi di temperatura mite e per il resto dell’anno si vive in condizioni atmosferiche molto rigide. Il freddo è un limite che poco invoglia gli abitanti alla pratica sportiva. Da qui, la motivazione a colmare le carenze della struttura polivalente, curandone sia la destinazione dei locali sia le potenzialità della stessa, possibilmente "al caldo".

L' area di gioco è priva di impianto di riscaldamento ed è perciò caratterizzata da temperature molto basse, mentre gli spogliatoi godono di un sistema autonomo ma da revisionare. Appare chiaro che l’intento del comune sia rendere fruibile l’impianto e favorire la diffusione locale della cultura dello sport. Una promozione volta a invogliare i giovani alle attività di esercizio fisico e - grazie al calore artificiale - invertire l’apatia prodotta in questi anni restituendo un’opportunità socio-educativa.

Oltre all’efficientamento energetico per la produzione di calore e acqua calda sanitaria – che saranno resi possibili con l’installazione di un impianto termodinamico, sarà curato il restyling del Palazzetto: predisposta un’uscita di sicurezza sul lato nord-ovest con rampa per l’abbattimento delle barriere architettoniche; costruito il marciapiede sul lato sud con rivestimento e zoccolatura sulle pareti prive di rifinitura e impermeabilizzazione; realizzato l'impianto di riscaldamento per l'intera area di gioco e per le tribune.

Tali interventi permetteranno alle associazioni sportive di utilizzare la struttura come risorsa. L’Irpinia Volley A.S.D. - per l’appunto - intende richiedere, a fine lavori, l’omologazione per ospitare i Campionati di pallavolo di Serie C regionali.

E allora non resta che augurarsi che a Frigento torni il caldo. Il Palazzetto gradirà!