Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramlinkedintelegramcustom1youtube

ACCORDO FIRMATO - Campo di Calcio a 5 e Aree Circostanti

PIANO 2
COMUNE DI LATERA
images/Copertina_Latera.JPG

Procede a rotativa il lavoro degli uffici di Sport e Periferie per rendere operativi tutti gli impegni presi sui diversi Piani Pluriennali e i progetti pervenuti in fase istruttoria. Tra gli accordi firmati dal Presidente Cozzoli quello con il Comune di Latera, a cui è stato assegnato un contributo di euro 134.400,00. Il progetto esecutivo prevede il recupero e il ripristino di più impianti sportivi all’interno del Parco dei Castegnati nell’area di Poggio del Castagno (zona limitrofa a Pian dell’Aia e subito collegata a nord del centro storico).

Il Parco ha una funzione aggregante per i cittadini e allo stato attuale presenta i seguenti impianti: campo da calcio a 5; un bocciodromo; un campo da pallavolo; un campo da pallacanestro; uno da tennis e un piccolo fabbricato adibito a spogliatoio e deposito. L’area verte però in pessime condizioni che interessano in modo diverso i vari campi da gioco. Ecco perché è necessario effettuare interventi che curino sia l’aspetto qualitativo che quello manutentivo.

Infatti, il progetto  in primo luogo  è diretto all’ampliamento delle fasce esterne (laterali e di fondo) del campo di calcio a 5, che si sposterà di circa 5 metri in direzione est rimuovendo la struttura del bocciodromo da tempo in disuso. E in seconda battuta, sarà ristrutturato il fabbricato che ospiterà gli spogliatoi con all’interno un vano attrezzato anche ai diversamente abili.

L’idea progettuale è stata pensata per evolvere la centralità della funzione sportiva del parco a beneficio della comunità locale. Non resta che attendere l’inizio lavori.

Di seguito il materiale fotografico dell’opera sportiva da realizzare.