Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramlinkedintelegramcustom1youtube

ACCORDO FIRMATO - Palazzetto dello Sport "via Taramone"

PIANO 2
COMUNE DI BORGO PACE
images/Copertina_Borgo_Pace.jpeg

Giovedì, 12 novembre 2020 – è stato firmato l’accordo tra il Presidente e Amministratore Delegato di Sport e Salute S.p.A., avv. Vito Cozzoli, e la Sindaca del Comune di Borgo Pace, Romina Pierantoni, per l’avvio dei lavori di efficientamento energetico del Palazzetto dello Sport in via Taramone. Il contributo concesso di 200 mila euro – Secondo Piano Pluriennale – Fondo Sport e Periferie (D.P.C.M. 22 ottobre 2018) – permette di realizzare un progetto del valore complessivo di 210.600 euro. La copertura dei restanti 10.600 euro è l’impegno dell’Ente beneficiario.

 

I lavori dettagliati nel progetto esecutivo (tecnico progettista geometra Valter Corgolini) sono diretti a migliorare l’impianto nel funzionamento e nell’utilizzo di ogni sua parte. Costruito nel Duemila, si presenta con le pareti completamente sguarnite di materiale isolante, che causa ingenti dispersioni di calore e spese energetiche.

 

Le opere previste: la posa del rivestimento isolante termico esterno - cappotto - realizzato con collanti o mastici di fondo (spessore 2 millimetri); l’applicazione dei pannelli isolanti in polistirolo espanso in lastre (spessore 12 centimetri); il fissaggio meccanico con stop a espansione; l’applicazione di malta idraulica per una finitura con strato rigido spesso 6-7 millimetri; la rimozione di tutti gli infissi per sostituirli con altri di nuova generazione a taglio termico in alluminio; la posa delle vetrate termoacustiche isolanti composte da due lastre incolori e a intercapedine variabile (spessore di 4-12-4) con camera d’aria in argon. L’intervento termina con la tinteggiatura in rivestimento plastico e l’acquisto di attrezzature sportive per giocare a pallacanestro, a pallavolo e a calcetto.

 

Di seguito le immagini dello stato attuale dell'impianto.