instagramlinkedintelegramcustom1youtube
/images/SporTiAmo/approfodimento1.jpg

Lo Sport italiano dopo Tokyo 2020 (2021), un'Olimpiade da sogno

E’ stato un anno Olimpico indimenticabile, pieno di orgoglio, medaglie, record, storie che andrebbero tramandate negli anni. Eppure la memoria gioca brutti scherzi e i ricordi si appannano. Ma noi non possiamo e non vogliamo dimenticare.

Allora “ripassiamo” questa Olimpiade da record. Gli Azzurri sono saliti sul podio per 40 volte, in tutte le discipline, con 10 ori, 10 argenti, 20 bronzi, entrando, con il suo decimo posto, nello speciale Olimpo delle nazioni più medagliate.

I Giochi di Tokyo 2020, disputati nel 2021, con mille precauzioni e dopo tante perplessità, a causa della pandemia, hanno rappresentato un record di medaglie per l’Italia, che aveva raggiunto il suo massimo, con 36 medaglie, in ere sportive ormai lontane, a Los Angeles nel 1936 e alla “nostra” Olimpiade di Roma 1960.

Ma i record -chi fa sport lo sa bene- sono fatti per essere battuti, e adesso, dopo un breve sospiro di soddisfazione, bisogna iniziare a pensare ed allenarsi per fare meglio, a partire da Parigi 2024.

Franco Del Campo