Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubelinkedintelegramcustom1
images/studi-e-dati-dello-sport/schede/2020/64-Cover-Invecchiamento-attivo-e-condizione-di-vita-degli-anziani_in_Italia.jpg

Invecchiamento attivo e condizione di vita degli anziani in Italia

Anno di pubblicazione:  2020
Autore:

l fenomeno dell’invecchiamento della popolazione è ormai un processo ineludibile in quasi tutti i paesi a sviluppo avanzato. Occorre dunque un cambiamento culturale che porti a politiche mirate per governarlo, con l’obiettivo di trasformarlo da un peso a una risorsa per la società, attivando tutte le potenzialità delle persone anziane.

La progressiva attenzione a livello internazionale ha stimolato molti paesi ad adottare politiche per l’invecchiamento attivo e ha portato alla costruzione dell’Active ageing index (Aai) a cui l’Istat ha collaborato con i partner internazionali (Unece e Commissione europea). Si tratta di uno strumento composto da 22 indicatori, in grado di monitorare i risultati nei diversi ambiti, utile soprattutto ai policy maker per la valutazione e l’adozione di politiche adeguate di sostegno all’invecchiamento attivo. Tale indice è stato declinato per genere e regione, abbracciando un periodo che va dal 2007 al 2018.

Il volume offre una lettura diacronica dell’invecchiamento attivo, proponendo altresì approfondimenti tematici e analisi su diversi indicatori – tra cui quelli che riguardano la vita indipendente, sana e sicura attraversando la pratica dell’attività fisica e sportiva e la partecipazione sociale che afferisce anche alle attività di volontariato.

documenti allegati che possono interessarti