Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

instagramyoutubelinkedin

images/articoli/sportesalute-coronavirus.jpg

“Ecco i 70 milioni della seconda tranche. Usateli per fronteggiare l’emergenza”

“Anticipiamo il pagamento della seconda tranche dei contributi pubblici agli organismi sportivi perchè siamo consapevoli del momento difficilissimo che vive l’attività sia di base sia di vertice”.

Il presidente di Sport e Salute Vito Cozzoli accompagna con una lettera il mandato di pagamento di 70 milioni a Federazioni Sportive Nazionali, Enti di Promozione Sportiva e Discipline Sportive Associate. Pagamento che arriva prima della scadenza prevista proprio in considerazione del lungo stop dovuto all’emergenza Coronavirus. 

Nel rispetto dell’autonomia federale, il braccio operativo dello Stato per le discipline di base, chiede a tutti la tracciabilità e la visibilità dei contributi  erogati, “motivando le destinazioni di spesa, anche ai fini dell’assegnazione dei contributi integrativi del 2020”.

Potrebbe interessarti anche