Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubelinkedintelegramcustom1
images/articoli/cozzoli-santa_lucia.jpeg

Sport e Salute e Fondazione Santa Lucia IRCCS: accordo su ricerca scientifica e prevenzione attraverso lo sport

Promuovere la ricerca scientifica e prevenire le malattie del sistema nervoso. Sono questi gli obiettivi dell’accordo firmato da Vito Cozzoli, presidente e amministratore delegato di Sport e Salute S.p.A., Maria Adriana Amadio, presidente della Fondazione Santa Lucia IRCCS, e il prof. Carlo Caltagirone, neurologo e direttore scientifico dell’ospedale romano. La sinergia consentirà di intensificare la ricerca nelle neuroscienze, aumentare il benessere psicofisico attraverso lo sport e l’alimentazione, e prevenire le malattie legate all’invecchiamento del sistema nervoso. L’accordo coinvolgerà direttamente anche l’Istituto di Medicina dello sport - asset di Sport e Salute S.p.A. - diretto dal dottor Fabio Barchiesi.

“Siamo felici e orgogliosi di avviare una partnership con la Fondazione Santa Lucia, un'eccellenza nazionale in ambito medico-scientifico, un punto di riferimento per il nostro Paese per le qualità delle cure erogate e per l’elevata professionalità del personale - ha dichiarato il numero uno di Sport e Salute S.p.A., Vito Cozzoli -. Il protocollo si pone degli obiettivi importanti e contribuirà a promuovere i corretti stili di vita, soprattutto per gli over 65”.

“La ricerca nelle neuroscienze sta accompagnando il progressivo aumento dell’età media della popolazione con nuove scoperte e valide soluzioni per consentire una vita attiva e autonoma anche a persone con disabilità di origine neurologica, dovute all’invecchiamento o a lesioni del sistema nervoso - ha commentato il prof. Carlo Caltagirone del Santa Lucia - Sempre più emerge l’importanza degli stili di vita, per questo siamo felici dell’accordo con Sport e Salute S.p.A., e con il loro Istituto di Medicina dello sport. Con Sport e Salute del resto già collaboriamo nell’ambito dello sport paralimpico”.

 

Segui Sport e Salute sugli account social ufficiali per tutti gli aggiornamenti: 

Potrebbe interessarti anche