Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubelinkedintelegramcustom1
images/progetti-organismi-sportivi/schede-progetti/ab/26-Cover-staffetta.jpg

Una staffetta per Life

Tipologia OS:  AB
Un progetto a cura di:
Stato di avanzamento del progetto:
Anno di contribuzione:

In continuità con il progetto Life – Vivere lo Sport, Una staffetta per Life punta a implementare le attività sportive nel Sud Italia attraverso una staffetta in bicicletta, della durata di circa un mese (maggio - giugno) coinvolgendo i ragazzi delle comunità terapeutiche. L’obiettivo è quello non solo di portare i ragazzi fuori dalle comunità stesse, per vivere un’esperienza di sport che rompa con l’isolamento, ma anche di scambiarsi il “testimone” tra le comunità.

I protagonisti saranno dunque ragazzi con disabilità fisica, mentale, o di dipendenza che stanno seguendo un percorso terapeutico, per un totale di circa 15/20 ragazzi di ogni comunità, accompagnati dai propri referenti. La staffetta ciclistica toccherà 4 regioni del Mezzogiorno, Puglia, Calabria, Sicilia, Basilicata, per un totale di circa 800 km. Il percorso seguirà ciclabili e/o strade secondarie a scarsa viabilità, assicurando la massima sicurezza, anche in termini di misure anti-covid. La staffetta farà inoltre tappa in città dall’alto valore sociale, storico ed educativo (es. Corleone per la lotta contro la Mafia)

Il progetto è supportato da parte dell’Ente di Promozione Sportiva A.S.I.

Target

200 persone con patologie legate alla disabilità fisica, mentale o di dipendenza

Obiettivi

  • Favorire, attraverso lo sport, la socializzazione e l’inclusione sociale
  • Implementare l’attività motoria
  • Favorire la cura e l’attenzione al proprio benessere da parte dei partecipanti
  • Aumentare la conoscenza sui corretti stili di vita
  • Favorire il confronto tra Comunità