Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubelinkedintelegramcustom1

ACCORDO FIRMATO - Pallone Comunale

PIANO 2
COMUNE DI CALVELLO
images/Copertina_Calvello.jpeg

Martedì, 15 dicembre 2020 – è stato firmato l’accordo tra il Presidente e Amministratore Delegato di Sport e Salute S.p.A., avv. Vito Cozzoli, e la Sindaca del Comune di Calvello, Maria Anna Falvella. Il progetto, curato dall’ingegnere Nicola Forliano e denominato “messa a dimora pallone pressostatico e sistemazione area adiacente al campo sportivo”, ha ottenuto il contributo di 200 mila euro (D.P.C.M 22 ottobre 2018) a valere sul Secondo Piano Pluriennale – Fondo Sport e Periferie, lasciando a carico dell’Ente beneficiario la copertura dei restanti 10 mila euro.

 

L’operazione punta a restituire un luogo alla comunità dove poter praticare sport tutto l’anno, facilitando l’aggregazione e la socializzazione anche attraverso eventi specifici.

 

Gli interventi programmati sulla struttura riguardano: il ridimensionamento e la riqualificazione della superficie dell’area di gioco polifunzionale – tennis, pallavolo, calcio a 5 – grazie alle diverse tracciature; la fornitura e la posa in opera di una copertura pressostatica con sistemi di ancoraggio telo/cordolo accessoriata per rendere il pallone adatto all’uso sportivo; il rifacimento della pavimentazione in resina acrilica; le lavorazioni funzionali come i massetti in calcestruzzo, l’impianto di ventilazione e di riscaldamento, il generatore di aria calda e di tutte le componenti necessarie al rispetto del confort e delle parti tecnologiche previste dai regolamenti federali e dalla legge.

 

Il pallone sarà collegato agli spogliatoi del campo di calcio da una rampa.

 

Di seguito le immagini dello stato attuale dell'impianto.