Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramlinkedintelegramcustom1youtube

ACCORDO FIRMATO - Complesso Sportivo "Parco XXV Aprile"

PIANO 3
COMUNE DI CANNARA
images/Copertina_Cannara.jpg

Martedì, 13 ottobre 2020 - il Capo del Dipartimento per lo sport, dott. Giuseppe Pierro, e il Sindaco di Cannara, avv. Fabrizio Gareggia, hanno sottoscritto l’accordo sul Fondo Sport e Periferie (D.M. 19 dicembre 2019) che include l’Ente pubblico nel Terzo Piano Pluriennale come beneficiario per la realizzazione di un progetto diretto alla nascita di opere propedeutiche volte a migliorare l’utilizzo del complesso sportivo Parco XXV Aprile.

Il Fondo parteciperà al completamento dell’opera mettendo a disposizione ben 396.750 euro che contribuiranno alla realizzazione di un progetto del valore complessivo di 780 mila euro.

L’obiettivo è di riqualificare l’area e rendere il Palazzetto un fiore all’occhiello dell’impiantistica sportiva del circondario. Innalzare la qualità del complesso sportivo diventa perciò l’obiettivo principe. Infatti, i lavori sono attenti e diretti ai vari servizi/comparti dell’intera area, al fine di rispettare anche la natura socializzante del luogo, punto di aggregazione e ricreazione per l’intera cittadinanza.

Nello specifico, si andrà a intervenire con: la rimozione e sostituzione del manto sintetico del campo di calcio; la preparazione e la posa in opera del campo di tennis, con fondo in terra battuta e fornito di recinzione e di illuminazione; l’allestimento di un campo di street basket; la fruizione di un campo di calcio a 8 con fondo in erba sintetica (recintato e illuminato); un campo di bocce su cui sono previsti vari interventi (sostituzione dei faretti di illuminazione, ripristino delle recinzioni esistenti, posatura del massetto, prodotto impermeabile e sabbia). Infine, si realizzerà un tracciato podistico di 100 metri su un tratto della pista pedo-ciclabile, oltre a curare le aree verdi.

Di seguito le immagini dello stato attuale dell'impianto.