Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramlinkedintelegramcustom1youtube

ACCORDO FIRMATO - Palazzetto dello Sport "Mario Spadoni"

PIANO 2
COMUNE DI BUGGIANO
images/sport-periferie/Copertina_Buggiano.jpg

Giovedì, 10 dicembre 2020 – è stato firmato l’accordo tra il Presidente e Amministratore Delegato di Sport e Salute S.p.A., avv. Vito Cozzoli, e il Sindaco del Comune di Buggiano, Daniele Bettarini, per i lavori di straordinaria manutenzione alla copertura della palestra comunale in Piazza Aldo Moro.

Il contributo concesso a rimborso dei lavori eseguiti è di 74.504,02 euro (D.P.C.M. 22 ottobre 2018), rientra tra gli interventi finanziati nel Secondo Piano Pluriennale del Fondo Sport e Periferie, e permette di realizzare un intervento del valore complessivo di 149.008,05 euro. La copertura della restante metà dell’investimento è a carico dell’Ente beneficiario e a garanzia dell’impegno sottoscritto.

I lavori di Borgo a Buggiano (frazione del Comune) – dettagliati nel progetto esecutivo curato dallo studio Techno Ingegneria – hanno interessato la riqualificazione della palestra risalente agli anni Ottanta. Nel 2015 la copertura di questo immobile venne gravemente danneggiata da violenti agenti atmosferici.

Le manutenzioni straordinarie compiute le hanno ridato lustro attraverso le seguenti riqualificazioni: la rimozione dei cavi della Gabbia di Faraday a protezione dell’edificio delle cariche atmosferiche; lo smantellamento del manto impermeabilizzante in sughero (esistente) e lo smontaggio delle scossaline, della muratura perimetrale, dei pannelli solari e delle tubature; la fornitura e posa in opera del nuovo manto di copertura, di nuove lattoniere converse-scossaline e pluviali, di nuova canna fumaria; la sostituzione delle lastre in vetro U-Glass danneggiate dagli agenti metereologici; l’installazione degli apprestamenti di sicurezza per raggiungere e ristrutturare la copertura.

Tutte le azioni compiute permettono l’efficientamento del risparmio energetico.

Al Palazzetto dello sport Mario Spadoni si gioca la pallavolo e lo si fa da anni. Lì, in via Aldo Moro, l’Unione Pallavolo Valdinievole dal 1984 comincia la sua sfida sportiva negli anni ’90 con la scalata delle classifiche che si concretizza arrivando in Serie B1 nella stagione 1999-2000. Per rispondere alle esigenze di avere un campo omologato di Serie B1, si è prestata attenzione in fase di progettazione degli interventi di riqualificazione alle regole di ottenimento definitivo dell’omologazione.

Lo Spadoni svolge un ruolo centrale e aggregante per i giovani in età adolescenziale, sia per i propri che per i dieci comuni vicini, quali: Massa e Cozzile, Monsummano Terme, Montecatini Terme, Pescia, Uzzano, Ponte Buggianese, Larciano, Lamporecchio, Pieve a Nievole, Chiesina Uzzanese.

Buggiano è il regista territoriale e fa da “alzatore” di socialità e divertimento attraverso lo sport.

Di seguito alcune foto del luogo dell'impainto: