Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramlinkedintelegramcustom1youtube

ACCORDO FIRMATO - Impianto Sportivo Polivalente

PIANO 2
COMUNE DI MONTANO ANTILIA
images/sport-periferie/Copertina_Montano_Antilia.JPG

Lunedì, 21 dicembre 2020 – è stato firmato l’accordo tra il Presidente e Amministratore Delegato di Sport e Salute S.p.A., avv. Vito Cozzoli, e il Sindaco del Comune di Montano Antilia, dott. Luciano Trivelli, per l’avvio dei lavori di completamento e di adeguamento dell’impianto sportivo polivalente.

Il contributo concesso a valere sul Fondo Sport e Periferie è pari a 370 mila euro, come da D.P.C.M. del 22 ottobre 2018 e rientra nel Secondo Piano Pluriennale, riconosciuto a copertura completa dell’opera da eseguire.

I lavori dettagliati nel progetto esecutivo (arch. Angelo Gregorio e RUP geom. Paolo Paucera) sono diretti a migliorare e potenziare l’impianto grazie a una serie di interventi volti all’abbattimento di ogni forma di barriera architettonica. La struttura è stata studiata per facilitare l’accesso alla pratica sportiva per tutte le persone, anche con capacità differenti, così da costruire uno spazio dove mandare in fumo il pregiudizio. Scopo che richiede le seguenti opere strutturali: adeguamento del campo di calcio a 11 attraverso la sostituzione della recinzione (conforme alla normativa vigente Uni 10121 ed EN 13200/3); ammodernamento degli spogliatoi; realizzazione di un impianto fotovoltaico (capacità 4,0 kwp costituito da dieci moduli) e di un impianto termico (capienza 600 l); efficientamento energetico mediante l’impiego di un impianto di illuminazione; ristrutturazione completa del campo di tennis tramite la fresatura dello strato di conglomerato bituminoso. Infine, si procederà alla realizzazione di due aree di sosta (protette e delimitate da muretti in calcestruzzo e balaustre in ferro) a servizio del campo di calcio a 11 e del campo di tennis.

Di seguito alcune foto dell'impianto: