Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramlinkedintelegramcustom1youtube

Interventi Urgenti

Piano Interventi Urgenti individuati con DPCM del 01/02/2016

 

Intervento BARLETTA - Pista “Pietro Mennea”: rifacimento della pista di atletica leggera e del campo da gioco.
Importo da DPCM 1.300.000,00 €
Stato delle attivitàNel 2017 il CONI, tramite la CONI Servizi S.p.A., ha ultimato i lavori di rifacimento del campo da gioco e della pista da atletica, quest’ultima omologata dalla FIDAL, collaudata e riconsegnata al Comune di Barletta.
Intervento ROMA (Playground) - Interventi diffusi nei Municipi di Roma.
Importo da DPCM 2.500.000,00 €
Stato delle attività Su 15 interventi previsti ne sono stati completati 12. L’intervento del Municipio VI è in corso di realizzazione, mentre i lavori relativi agli interventi dei Municipi XI e del XV, potranno essere avviati dopo la chiusura delle rispettive conferenze dei servizi.
Intervento NAPOLI - Realizzazione di un nuovo centro sportivo polivalente nell’ambito di un complesso appartenente alla caserma Boscariello per le seguenti discipline: calcio a 5, bocce, basket, pugilato, judo, arti marziali, ginnastica.
Importo da DPCM 3.500.000,00
Stato delle attività Il CONI, tramite CONI Servizi S.p.A. (oggi Sport e Salute), ha elaborato e validato il progetto definitivo che ha poi trasferito a Difesa Servizi S.p.A., che svolgerà la funzione di Stazione Appaltante dell’intervento. Difesa e Servizi ha provveduto a sviluppare il progetto esecutivo in coerenza con le precedenti livelli di progettazione. Risulta attualmente conclusa la demolizione dei vecchi impianti esistenti e sottoscritto il Protocollo di Legalità con la Prefettura di Napoli. L’avvio della gara d’appalto, a cura di Difesa Servizi, è previsto entro il mese di giugno 2021.
Intervento ROMA (Corviale) - Realizzazione di un palazzetto degli sport rotellistici.
Importo da DPCM 5.000.000,00 €
Stato delle attività L’intervento è stato escluso dal Piano Interventi Urgenti con conseguente revoca del finanziamento a seguito del Decreto del Ministro per le Politiche giovanili e lo Sport del 21 gennaio 2021.
Intervento ROMA (Ostia) - Stadio Giannattasio (ex Stella Polare): rigenerazione dello storico impianto di atletica leggera costruito in previsione delle Olimpiadi di Roma 1960, che comprende il retopping della pista di atletica, la ristrutturazione della tribuna, degli spogliatoi e il rifacimento degli impianti.
Importo da DPCM 2.000.000,00 €
Stato delle attività Sport e Salute sta ultimando i lavori della “fase 2” dell’intervento, con prevista fine lavori nel mese di giugno 2021.
Intervento PALERMO (Zen) - Palazzetto dello Sport: rigenerazione e adeguamento, tramite manutenzione straordinaria e ripristino funzionale dell’impianto esistente, in stato di abbandono e ripetutamente oggetto di atti vandalici.
Importo da DPCM 5.000.000,00 €
Stato delle attività Nel 2016 è stato sottoscritto l’accordo tra il CONI e il Comune di Palermo, con un quadro economico stimato di circa 8 Mln di euro, di cui 5 Mln a valere sul Fondo Sport e Periferie e circa 3 Mln a carico dell’Ente beneficiario. Il Comune ha elaborato il progetto di fattibilità tecnica ed economica dell’intervento, in base al quale Invitalia, incaricata dal CONI di svolgere le funzioni di Stazione Appaltante, ha finalizzato l’aggiudicazione della gara dei servizi di ingegneria per tutte le fasi dell’intervento. Nel mese di marzo 2021 si è conclusa la verifica di vulnerabilità sismica delle strutture. In considerazione delle risultanze della verifica, e al fine di accogliere le esigenze del Comune riguardo le modalità di utilizzo del palazzetto, è in corso di aggiornamento il suddetto progetto di fattibilità tecnica ed economica.
Intervento REGGIO DI CALABRIA - Impianto natatorio di Piazza della Pace: intervento di riqualificazione dell’intero impianto sportivo, che prevede la rigenerazione della vasca coperta da 25 mt. e delle strutture di servizio e di supporto.
Importo da DPCM 5.000.000,00 €
Stato delle attività In base agli accordi formalizzati con il Comune di Reggio di Calabria, CONI Servizi (oggi Sport e Salute), ha elaborato il progetto esecutivo dell’intervento che è stato approvato dalla Giunta Comunale. Sport e Salute, in qualità di stazione appaltante, ha avviato le procedure di gara per l’aggiudicazione dell’appalto dei lavori che inizieranno entro la fine del 2021, con una durata prevista di circa 16 mesi.
Intervento MILANO - Piscina Cardellino: intervento di riqualificazione dell’impianto natatorio esistente, che prevede la realizzazione di nuove vasche coperte da 25 e 50 metri per le attività agonistiche di nuoto, pallanuoto e nuoto sincronizzato nonché la riqualificazione dei campi da calcio adiacenti.
Importo da DPCM 2.700.000,00 €
Stato delle attività Il contributo del Fondo, su richiesta del Comune di Milano, sarà destinato alla rigenerazione dei campi da calcio, mentre la riqualificazione dell’impianto natatorio sarà posta in essere dal Comune, attraverso un partenariato pubblico-privato, che in data 9 aprile 2021 è stato approvato dalla Giunta Comunale con una deliberazione di pubblico interesse. Il Comune dovrà ora avviare le procedure di gara per l’individuazione del partner privato. A seguire Sport e Salute avvierà la progettazione dell’intervento relativo alla demolizione del vecchio impianto natatorio e alla realizzazione del nuovo centro sportivo.