instagramlinkedintelegramcustom1youtube

images/studi-e-dati-dello-sport/schede/2022/111-COVER-NON-FERMATECI.jpg

Non fermateci

Anno di pubblicazione:

Il progetto di ricerca “Non Fermateci” – presentato congiuntamente dagli enti di promozione sportiva CSI e US Acli, in collaborazione con le Università di Bergamo, di Cassino e del Lazio Meridionale, di Asti, il MasterSport Institute e SG Plus – rientra nell’ambito dei progetti finanziati attraverso i contributi ordinari 2021+2022 da Sport e Salute.

Obiettivi del progetto

Attraverso questo progetto, si intende offrire al mondo sportivo uno strumento per prevenire il drop-out sportivo, soprattutto durante l’adolescenza, e contribuire all’individuazione e rimozione delle barriere per lo svolgimento dell’attività fisica partendo anche dal progetto OFFSIDE sviluppato a cavallo tra il 2021 e il 2022.

L’indagine ha come obiettivo quello di coinvolgere almeno 800 studenti di ambo i sessi di età compresa tra 8-14 anni e almeno 200 insegnanti al fine di informare e creare un dialogo di reciproco interesse anche con insegnanti ed istruttori, sì che possano divenire fautori di un cambiamento positivo nella partecipazione dei giovani all’attività sportiva.

Tra gli obiettivi specificiperseguiti dal progetto vi sono:

  • l’aggiornamento dei dati esistenti sul fenomeno della pratica di attività sportiva in età giovanile (dati ISTAT, CONI, HBSC, EHIS, PASSI, etc.):
  • la realizzazione di indagini qualitative e quantitativa sia per gli studenti delle scuole primarie e secondarie, sia per gli istruttori e insegnanti delle società sportive, con lo scopo di capire meglio le dinamiche e le motivazioni che spingono all’abbandono dell'attività sportiva;
  • la formazione degli operatori sportivi.

documenti allegati che possono interessarti