Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

instagramyoutubelinkedin

images/articoli/Pds.jpg

Da Piazza di Siena un messaggio di fiducia. Con l’ANCI pronti ad aprire i parchi pubblici ad altri sport

“Sport e Salute, insieme con alla FISE, si prepara ad ospitare un magnifico concorso di Piazza di Siena nel 2021. Ma questa giornata di eventi nello scenario incomparabile di Villa Borghese ci indica la strada per uno sport sostenibile aprendo i parchi anche ad altre discipline” - ha detto oggi Vito Cozzoli, Presidente di Sport e Salute alla conferenza stampa di Piazza di Siena.

Abbiamo proposto all`ANCI e vorremmo firmare un protocollo per rendere i parchi sempre più fruibili agli sportivi: pensiamo anche alle discipline di squadra, pensiamo alle Associazioni e alle Società Sportive Dilettantistiche che oggi fanno fatica a trovare una palestra disponibile per fare attività". Lo ha dichiarato il Presidente e Amministratore Delegato di Sport e Salute Vito Cozzoli nel suo intervento all’evento "Tutti in sella - Tra arte e sport" a Piazza di Siena.

"Sappiamo che il movimento di base è in sofferenza, ma noi grazie al Governo, col Ministro Spadafora che ringrazio sempre per quanto fatto in questi mesi, stiamo intervenendo con strumenti tradizionali e nuovi - ha aggiunto Cozzoli - Tra le altre cose Sport e Salute si appresta a lanciare un’app per il market place e un incubatore di imprese al Foro Italico, che sarà il primo in Europa del suo genere".

Potrebbe interessarti anche