Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramlinkedintelegramcustom1youtube
images/articoli/Lavazza-Grafica-news-sitoSeS.png

“Lavazza per lo Sport”, continua il progetto in partnership con Sport e Salute dedicato alle ASD e SSD

Un’iniziativa concreta per la ripartenza dello sport italiano.  Un’opportunità da cogliere al volo per Associazioni e Società Sportive Dilettantistiche. Continua “Lavazza per lo sport”, il progetto presentato lo scorso luglio al Foro Italico dalla storica azienda produttrice di caffè e da Sport e Salute S.p.A., finalizzato a sostenere le associazioni e società sportive, che potranno aggiudicarsi buoni per l’acquisto di attrezzature e abbigliamento sportivo del valore complessivo di 100.000 €.

Una volta effettuata la registrazione sulla piattaforma lavazza.it/lavazzaperlosport, le ASD/SSD cercheranno di scalare la classifica nazionale e regionale.

Per raggiungere la vetta saranno necessari i voti dei loro sostenitori.

Le ASD/SSD che al termine dell’iniziativa si troveranno in 1°, 2°, 3° posizione nella classifica nazionale vinceranno, rispettivamente, buoni per l’acquisto di materiale sportivo da 15.000€, 10.000€ e 5.000€.

Le 1° classificate per ogni regione, inoltre, vinceranno buoni del valore di 3.500€ da utilizzare per l’acquisto di attrezzature sportive.

Le associazioni potranno mettersi alla prova anche con la challenge #lavazzaperlosport su TikTok. Il caricamento dei video sulla piattaforma del contest, infatti, darà accesso ad un boost di 25 voti.

Tutti i dettagli del progetto disponibili sulla pagina www.lavazza.it/lavazzaperlosport

 

Segui Sport e Salute sugli account social ufficiali per tutti gli aggiornamenti:

FacebookInstagramTwitterLinkedinTelegram

 

Potrebbe interessarti anche