instagramlinkedintelegramcustom1youtube
images/Padel_Foto_Mezzelani.JPG

Italy Major Premier Padel 2022, Gualtieri: “Roma Capitale di grandi eventi sportivi internazionali”. Cozzoli: “Primi a credere nel padel al Foro Italico”

Oggi, nell’hub di WeSportUp, all'interno del Parco del Foro Italico, sull’onda dell’entusiasmo per gli Internazionali BNL d’Italia in corso, si è svolta la conferenza stampa di presentazione dell'Italy Major Premier Padel, uno dei quattro maggiori eventi mondiali del circuito Premier Padel Major insieme a quelli di Qatar, Francia e Messico.

L’Italia, Roma e il Foro Italico ospiteranno, dal 21 al 29 maggio, un torneo spettacolare, emozionante e prestigioso: le 55 partite dell’Italy Major Premier Padel saranno disputate su cinque campi più due di esibizione. Quello principale sarà all’interno della Grand Stand Arena con una capienza di 6500 posti.

Erano presenti il Sindaco di Roma, Roberto Gualtieri, il Presidente della Fit, Angelo Binaghi, il Presidente della Fip, Luigi Carraro, l’Assessore ai Grandi Eventi, Sport e Turismo, Alessandro Onorato, il dg di Sport e Salute, Diego Nepi Molineris e il Presidente e ad di Sport e Salute, Vito Cozzoli.

“Roma è la capitale del padel, ci sono più di 700 impianti” - ha dichiarato il Sindaco Gualtieri, aggiungendo che “questo sport ha preso molto piede ed è grandemente in crescita. Il Major è un grande evento globale, avrà l’attenzione internazionale. E Roma non si ferma qui, sono molti gli eventi da ora in avanti, per questa stagione, grazie a Sport e Salute, una sequenza di grandi eventi sportivi internazionali”.

“Sport e Salute ha creduto fortemente nel padel” - ha detto il Presidente Cozzoli, sottolineando come “un altro grande evento aiuta sempre più ad ampliare la base della piramide sportiva, a diffondere la cultura dello sport per tutti, siamo orgogliosi di accogliere l’Italy Major Premier Major 2022 e di essere all’avanguardia. Il 50% delle strutture ora presenti per gli Internazionali BNL d’Italia rimarrà anche per il Major di padel”.

“Credo che entro l'anno convocheremo l'assemblea statutaria per cambiare marchio e nome Fit inglobando il padel” - ha annunciato il Presidente Binaghi, affermando che “è evidente che in un tempo non troppo lontano le due discipline si equivarranno come movimento ed è giusto dare dignità anche nel nome della Federazione, credo sia un bel segnale”.

“Tutto è stato deciso poco più di un mese. E’appena nata anche l’Associazione padel professionisti, ci sono 14 nuove nazioni, in tutto 65 paesi membri – è poi intervenuto il Presidente della Fip Carraro, concludendo “il padel cresce in tutto il mondo ma dove cresce di più è proprio l’Italia. Tra 10 giorni i migliori atleti al mondo saranno a Roma, ed il nostro torneo va già verso il tutto esaurito nel weekend”.

 Padel Foto Mezzelani GMT 049

Ha moderato la conferenza Roberto Arditti, Direttore Editoriale Formiche. 

Foto di Ferdinando Mezzelani-GMT

Segui Sport e Salute sugli account social ufficiali per tutti gli aggiornamenti:

FacebookInstagramTwitterLinkedinTelegramScarica l’App My Sport e Salute

Potrebbe interessarti anche