Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramlinkedintelegramcustom1youtube
images/articoli/Graduatoria-Sport-nei-Parchi.jpg

Sport nei Parchi: pubblicate le graduatorie ufficiali dei primi Comuni ammessi al contributo per le due linee di intervento

Sport nei Parchi parte ufficialmente su tutto il territorio nazionale. Dopo il progetto pilota della Grand Stand Arena al Foro Italico, il successo dell’iniziativa di Sport e Salute S.p.A. e Anci (Associazione Nazionale Comuni Italiani) è testimoniato dal record di 1.313 Comuni partecipanti e dal riconoscimento concreto del Parlamento, grazie al quale sono stati stanziati nuovi fondi per coprire la voglia di attività all’aperto manifestata dai cittadini e dai loro rappresentanti locali.

Al link sportesalute.eu/sport-nei-parchi sono pubblicate le graduatorie dei primi Comuni ammessi all’erogazione del contributo di Sport e Salute S.p.A. relativamente alle due linee d’intervento previste dal progetto.

Le graduatorie indicano gli interventi finanziabili fino alla concorrenza delle risorse economiche stanziate, nonché il punteggio totalizzato. 

In particolare, per la LINEA DI INTERVENTO 1 relativa all’allestimento di nuove aree attrezzate e riqualificazione di quelle esistenti, sono 27 le prime domande ammesse al finanziamento.

Per la LINEA DI INTERVENTO 2, relativa all’identificazione di aree verdi nei parchi cittadini da destinare ad “Urban sport activity e weekend”, sono 50 le prime domande ammesse al finanziamento.

Come indicato nell’Avviso Pubblico, la pubblicazione delle graduatorie sul sito istituzionale di Sport e Salute S.p.A. vale a tutti gli effetti come notifica, tuttavia si comunica che i Comuni ammessi al finanziamento saranno singolarmente contattati dalla Società con comunicazione via PEC al fine di dar seguito agli interventi.

Anci e Sport e Salute S.p.A. si sono impegnate concretamente nella ricerca di ulteriori fondi da destinare al progetto, con l’intento di implementare in maniera sensibile il numero di domande da poter finanziare. La recente conversione del Decreto Legge n.73 del 2021 (c. d. “Sostegni-bis”), prevede lo stanziamento di risorse aggiuntive che consentiranno di dare un notevole impulso alla diffusione del progetto. In merito, a breve seguiranno aggiornamenti.

Eventuali richieste di chiarimento relative alle domande ammesse, possono essere inviate all’indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

 

Visita la sezione di Sport nei Parchi

Visualizza la Graduatoria per la Linea di intervento 1

Visualizza la Graduatoria per la Linea di intervento 2

 

Segui Sport e Salute sugli account social ufficiali per tutti gli aggiornamenti:

FacebookInstagramTwitterLinkedinTelegram

Potrebbe interessarti anche